Mini verdure

1–15 di 21 risultati

    • Paese d'origine: Thailandia/India
    • Descrizione
      Il mais è uno dei cereali più diffusi al mondo. Ricco di fibre aiuta il sistema cardiovascolare e la tonicità cardiaca mentre la presenza di antiossidanti previene le malattie degenerative. Contiene inoltre sali minerali e oligoelementi.
    • Paese d'origine: Gran Bretagna
    • Descrizione
      E’ un ortaggio prezioso, un incrocio naturale tra cavolo roccolo e Kai Lane. Può essere considerato a tutti gli effetti un superfood: il suo sapore dolce e delicato fa da sfondo a moltissime proprietà benefiche per il nostro organismo. Gustalo fresco nelle insalate più sfiziose oppure al vapore, per conservarne tutte le vitamine ed i minerali essenziali.
    • Paese d'origine: Peru
    • Sapore ed utilizzo
      Disintossicanti, dimagranti, drenanti, riequilibranti, anticellulte, antiossidanti: alimenti molto apprezzati per le innumerevoli proprietà benefiche che non devono mancare dalle nostra tavola, almeno una volta alla settimana. L’asparago – Asparagus officinalis – una pianta che raggiunge il metro e mezzo di altezza e che ha dei piccoli fiori bianchi. Gli asparagi appartengono alla stessa famiglia dell’aglio e della cipolla ma a differenza di questi sono ricchi di clorofilla che, oltre a donargli il colore verde, gli donano proprietà molto interessanti per l’organismo ed un sapore caratteristico e molto apprezzato.

      L’asparago è utilizzato in cucina da tempo immemore, apprezzato soprattutto dai romani, anche se ad esempio il grande Giulio Cesare non gradiva questo ortaggio sapore molto intenso. Il sapore dell’asparago selvatico è più forte di quello coltivato, e la pianta spontanea è comunque diffusa un po’ ovunque. Ne vengono coltivate diverse qualità.

      Crudi, al vapore, lessi, fritti, alla piastra, alla brace, gratinati, stufati, nelle zuppe: il tipo di cottura potra essere scelto in base al gusto personale e alle dimensioni dell’ortaggio. Il nostro consiglio è di privilegiare il consumo crudo oppure al vapore, il tipo di cottura che mantiene inalterate le proprietà nutrizionali

    • Paese d'origine: Thailandia/Peru
    • Sapore ed utilizzo
      Disintossicanti, dimagranti, drenanti, riequilibranti, anticellulte, antiossidanti: alimenti molto apprezzati per le innumerevoli proprietà benefiche che non devono mancare dalle nostra tavola, almeno una volta alla settimana. L’asparago – Asparagus officinalis – una pianta che raggiunge il metro e mezzo di altezza e che ha dei piccoli fiori bianchi. Gli asparagi appartengono alla stessa famiglia dell’aglio e della cipolla ma a differenza di questi sono ricchi di clorofilla che, oltre a donargli il colore verde, gli donano proprietà molto interessanti per l’organismo ed un sapore caratteristico e molto apprezzato.

      L’asparago è utilizzato in cucina da tempo immemore, apprezzato soprattutto dai romani, anche se ad esempio il grande Giulio Cesare non gradiva questo ortaggio sapore molto intenso. Il sapore dell’asparago selvatico è più forte di quello coltivato, e la pianta spontanea è comunque diffusa un po’ ovunque. Ne vengono coltivate diverse qualità.

      Crudi, al vapore, lessi, fritti, alla piastra, alla brace, gratinati, stufati, nelle zuppe: il tipo di cottura potra essere scelto in base al gusto personale e alle dimensioni dell’ortaggio. Il nostro consiglio è di privilegiare il consumo crudo oppure al vapore, il tipo di cottura che mantiene inalterate le proprietà nutrizionali

    • Paese d'origine: Francia/Sud Africa
    • Descrizione
      Le sue origini sono mediterranee, la troviamo in molte ricette di cucina etnica nord africana ed anche nella cucina dell’est europeo, portata dalle dominazioni turche di quelle regioni. E’ un vero e proprio concentrato di benessere, dato il suo contenuto di potassio, ferro, calcio, fosforo, sodio, vitamine e antociani, indispensabili contro l’invecchiamento.
    Conf. 6x200 /4x400 gr
    • Paese d'origine: Sud Africa
    • Descrizione
      Deliziose mini carote fresche e biologiche, pronte da mangiare. Carotine raccolte, selezionate, tagliate, pelate e confezionate a mano, ideali per uno spuntino pratico, sano e genuino per ripartire a tutto benessere. Solo le migliori mini carote biologiche
    • Paese d'origine: Francia
    • Descrizione
      I cavolfiori sono ricchi di minerali e vitamine, in particolare vitamina C. Sono, inoltre, alimenti antiossidanti e antinfiammatori.

      Sono indicati in caso di diabete in quanto contribuiscono, con la loro azione, al controllo della glicemia. Alcuni recenti studi scientifici attribuiscono loro proprietà anticancro.

      Il centrifugato di cavolfiori è un valido rimedio naturale contro il raffreddore. I cavolfiori, inoltre, aiutano a regolare il battito cardiaco e a tenere sotto controllo la pressione arteriosa; stimolano il funzionamento della tiroide e sono utili nell’alimentazione di chi soffre di colite ulcerosa. Un vero toccasana!

    • Paese d'origine: Olanda
    • Descrizione
      Il cetriol è un frutto ricco di sostanze nutritive che apportano benefici per chi li assume. Ha proprietà lassative grazie alle sue fibre, favorisce la diuresi per la notevole quantità di acqua presente ed è un buon alleato per la pelle se usato come maschera viso
    • Paese d'origine: Sud Africa
    • Descrizione
      I finocchi portano svariati benefici al nostro organismo, oltre a essere ricchi di vitamine contengono sostanze antiossidanti, stimolano la secrezione di acidi gastrici, svolgono funzioni diuretiche e soprattutto sono privi di grassi e colesterolo.
    • Paese d'origine: Olanda
    • Descrizione
      Questa varietà di lattuga sviluppa foglie particolarmente croccanti e dolci.
      Questa lattuga romana è molto resistente alle malattie ed è di facile coltivazione.
    • Paese d'origine: Olanda
    • Descrizione
      La “melanzana bianca”, la cui origine è incerta, probabilmente proveniente dalla Turchia, predilige climi caldi, mostrandosi insofferente al gelo, presentandosi al momento della semina come una bacca ovale lucente e liscia, di piccole dimensioni e dal caratteristico colore bianco.
      Piatto ipocalorico ma ricco di calcio, fosforo, potassio, vitamine A e C e caratterizzata dalla completa assenza di antociani, con proprietà organolettiche simili al carciofo. Utile per il riequilibrio della funzionalità epatica e per la stimolazione dell’attività del fegato è da considerarsi un ortaggio “ipocolesterolemizzante”.
      Ortaggio non commestibile crudo a causa della presenza di un’elevata quantità di “solanina”, una sostanza capace di creare irritazione, emolisi e sonnolenza in chi se ne ciba. Il trattamento termico mediante cottura neutralizza gli effetti nocivi della solanina rendendo la melanzana gustosa ed appetibile al palato.
    • Paese d'origine: Olanda
    • Descrizione
      La melanzana tonda di colore viola ha generalmente una polpa tenera e si presta bene alle grigliate; generalmente questa varietà non si presta alle fritture: essendo spugnosa assorbe troppo olio. La melanzana viola striata è più dolce ed è usata per le confetture e il gelato.
    • Paese d'origine: Sud Africa
    • Descrizione
      È una strettissima parente della carota, ma in versione wild, un po’ come il vecchio caro cugino di campagna che tutti abbiamo: grosso, rustico, ma in fondo buono. Le dimensioni di queste radici carnose variano da quelle di una comune carota fino al triplo del peso. La pelle di color nocciola e molto sottile, mentre la profumatissima polpa è di colore bianco avorio. Ha un sapore dolce molto fresco, una via di mezzo tra carota, sedano rapa e radice di prezzemolo. I tuberi più giovani e teneri si possono consumare anche crudi in insalata, mentre quelli più grossi tendono ad essere legnosi e si usano per fare chips, zuppe, minestre, creme e ripieni, oppure utilizzarli cotti in un’insalata fatta con ingredienti cotti e crudi, come ad esempio l’insalata pantesca.
    • Paese d'origine: Olanda / Spagna
    • Descrizione
      Le zucchine Patty Pan fanno parte della famiglia delle zucche, Cucurbita pepo, var. clypeata. Devono il loro nome a piccolo uno stampo per tortini con il bordo ondulato (in inglese pattypan, in francese pattison) inquanto le varietà più antiche bianche gli assomigliano tanto che venivano scavate ed utilizzate proprio come recipiente per cucinarvi varie ricette e preparazioni.
    • Paese d'origine: Olanda / Spagna
    • Descrizione
      Le zucchine Patty Pan fanno parte della famiglia delle zucche, Cucurbita pepo, var. clypeata. Devono il loro nome a piccolo uno stampo per tortini con il bordo ondulato (in inglese pattypan, in francese pattison) inquanto le varietà più antiche bianche gli assomigliano tanto che venivano scavate ed utilizzate proprio come recipiente per cucinarvi varie ricette e preparazioni.
X